Chi siamo

Chi siamo

Abbiamo radici che affondano nelle terre rosse del
Salento, precisamente a Nardò, e della passione
per la vigna e per il vino ne abbiamo fatto il nostro
lavoro. Da ben tre generazioni, stagione dopo
stagione, non ci siamo mai fermati e le nostre mani
si prendono cura dei vigneti secondo l’antica
sapienza agricola contadina. Siamo artigiani del
vino che portano avanti con orgoglio e caparbietà
un’attività iniziata nel 1904.           .
In principio c’era Cosimo, poi Antonio, oggi Marco.
E il futuro ha già due nomi: Martino e Gemma che,
di vendemmia in vendemmia, stanno imparando ad
amare con passione viscerale l’eredità vitivinicola
familiare.      .
Nardò e i suoi suoli vicini al mare sono il nostro
cuore viticolo: ben sedici gli ettari di vigneto, di
nostra proprietà, su cui coltiviamo col sistema del
cordone speronato Negroamaro, Primitivo,
Malvasia Nera e Bianca, Chardonnay. La nostra
cantina è proprio nel centro del paese e qui
trasformiamo le uve in vini che intendono
raccontare l’impronta del territorio e l’arte antica di
fare il vino. Perché non c’è futuro senza tradizione